Oroscopo: Mamma, ma dove hai la Luna?

Parliamo di una Luna pura in un determinato segno astrologico che non tiene conto degli eventuali aspetti che la stessa può fare con altri pianeti.

 

Luna in Ariete: sicuramente dona dinamismo, come mamma è una Luna particolare perché può avere due opzioni: o l’aspetto di obbedienza arietina per cui da parte del soggetto figlio la mamma non è messa in discussione, oppure una mamma autoritaria che ha un senso di protezione costante sui suoi cuccioli. La Luna in Ariete è decisamente permalosa ma anche intuitiva.

Luna in Toro: una Luna sana che nutre soprattutto di cibo! Come mamma può essere o molto presente, amata e possessiva, oppure una mamma un po’ troppo fagocitante nei confronti del/della figlio/a. E’ una Luna dove le percezioni, la sensibilità sono limitate a ciò che si vede e, se supportata da valori acqua o valori fuoco, dona una mamma con una femminilità di sottofondo molto piacevole.

Luna in Gemelli: una Luna simpaticissima e meravigliosamente teatrale. Governata da Mercurio è molto rapida ma discontinua per cui i figli di questa Luna potrebbero percepirla come un po’ strana. Questo suo senso di libertà, vivacità e molta socievolezza, con un’immagine brillante della propria femminilità, non dà un’immagine molto casalinga e protettiva.

Luna in Cancro: la Luna con la L maiuscola. Potenzialità infinite, intuizioni e mille antenne sempre dritte. Una Luna così non è facile da gestire perché ha in se una grande esigenza affettiva. Può essere una mamma importante sia per meriti o dolcezza, ma anche per disattenzione o traumi. Sensibilità ottima, l’amore per la casa è molto importante.

Luna in Leone: dotata di fascino e sensibilità particolare che viene risvegliata dall’orgoglio leonino. Una mamma che ama mettere in luce i suoi figli e farli brillare, gli stessi però possono vivere questa mamma come prestigiosa o ingombrante specialmente se molto timidi e poco propensi al palcoscenico.

Luna in Vergine: una Luna molto pratica, molto pignola e a volte un po’ pedante. Può sembrare poco affettuosa perché presa dall’ordinarietà quindi figli sempre puliti, curati, eccessiva cura per la loro salute, la puntualità e l’organizzazione la riversano anche sulla loro prole per cui immaginando questa Luna vergine con un figlio Cancro che vuole coccole e abbracci, va da se che la percepirà un po’ fredda.

Luna in Bilancia: una sensibilità molto forte sul piano artistico, un po’ meno sul piano emotivo, rispetto a tante altre Lune, è abbastanza impermeabile all’angoscia emozionale. Come mamma si presta a molte letture, può essere vista come una mamma da ammirare, come mamma un po’ distaccata, oppure vista come mamma da giudicare o dalla quale essere giudicati (come figli). E’ comunque una Luna molto femminile.

Luna in Scorpione: una Luna molto particolare perché si nasconde anche al soggetto che la possiede. Fascino e magnetismo e un’intuizione che c’è ma è discontinua. C’è una difficoltà di fondo ad esprimere le proprie emozioni, ed è una mamma che in qualche modo segna il figlio a volte in maniera un po’ castrante.

Luna in Sagittario: una bella Luna che ha intuizioni fiduciose, sensibilità semplice e autoreferenziale che fa si che se la cavino sempre. Come mamma è una Luna calorosa ma anche sbrigativa, sprona i figli e tende a lasciarli andare; non è particolarmente chioccia e protettiva.

Luna in Capricorno: proprio per la natura del segno, questa Luna si organizza al meglio per diventare una mamma prestigiosa e di successo ed è penalizzato l’aspetto affettivo. I figli di queste Lune che si sentono come soldatini che devono obbedire alle regole senza fare capricci e spinti da subito verso la propria autonomia, magari vorrebbero essere abbracciati un po’ di più.

Luna in Acquario: una Luna particolare, intuitiva e allo stesso tempo poco viscerale. Come mamma tende a favorire e suscitare l’indipendenza nei propri figli e può essere percepita o come troppo anticonvenzionale per le scelte fatte o può considerarla troppo inquadrata e quindi vista con un certo distacco.

Luna in Pesci: percezione eccellente ma troppo esagerata, sensibilità molto forte che può non essere tanto gradevole perché tendenzialmente le “antenne” si sintonizzano sul negativo. Se ben canalizzata è una Luna potentissima e tende comunque ad alti e bassi. Come mamma, vuole tanto bene ai suoi figli ma ha un rapporto migliore quando diventano più adulti.

Ovunque sia la tua Luna…ti voglio tanto bene mamma!

Tanti AUGURI!

By | 2017-05-11T19:33:18+00:00 maggio 11th, 2017|amore, benessere, oroscopo|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment